Ogni volta che viene creato un nuovo contatto dominio (nuova registrazione o trasferimento) è necessaria un'azione di conferma dei dati.
La conferma viene data cliccando sul link di conferma inviato dal regitrar di competenza all'indirizzo email del contatto "Registrant" (titolare dominio) riportato nel whois pubblico.

Se i dati di contatto non vengono confermati l'authorty provvede alla sospensione del dominio bloccando i dns. Il sito non sarà più accessibile in rete e resterà in questo status sino a quando i dati non verranno confermati.

E' possibile richiedere attraverso l'apertura di un ticket un nuovo invio della email con il link di conferma.
Se l'indirizzo email del contatto Registrante non è corretto è necessario richiedere la variazione dell'indirizzo email e contestualmente la generazione di una nuova email.


ATTENZIONE!!!
La sospensione è eseguita dall'authority.
La riattivazione è eseguita dall'authority.
La tempistica di riattivazione dipende dai tempi di propagazione dns (24/48 ore).

NESSUNA azione può essere eseguita da noi per evitare il blocco o riattivare il dominio.
Hai trovato questa risposta utile? 68 Utenti hanno trovato utile questa risposta (134 Voti)